STEPHANE ROLLAND SS 2015 – QUANDO L’HAUTE COUTURE INCONTRA LA SCULTURA

Tutti gli aggettivi che vi vengono in mente correlati alla parola “scultura” sono perfetti se associati alla nuova collezione di haute couture del designer francese Stephane Rolland, ex creative director di Balenciaga e di Jean-Louis Scherrer.
STEPHANE ROLLAND SS 2015 – QUANDO L’HAUTE COUTURE INCONTRA LA SCULTURA
La collezione  primavera-estate è stata presentata a Parigi a La Maison de la Radio, che si è rivelata essere la location più indicata per la sfilata. Grazie ai suoi spazi dalla forma circolare e dinamica e l’illuminazione naturale, la sala ha elevato maggiormente il mood architettonico-scultoreo degli abiti e i loro infiniti minimi dettagli.
STEPHANE ROLLAND SS 2015 – QUANDO L’HAUTE COUTURE INCONTRA LA SCULTURA
La collezione non brilla per varietà di colori dal momento che Rolland si è concentrato solamente sull’alternanza di bianco e nero, tipici dei chiari e scuri della scultura, interrotti qua e la da lampi di caldi color terra, come il cammello e il beige nude, che sempre restando sulla metafora della scultura sembrano costituire le venature del marmo.
STEPHANE ROLLAND SS 2015 – QUANDO L’HAUTE COUTURE INCONTRA LA SCULTURA
L’utilizzo del bianco e del nero come base degli abiti non deve però trarre in inganno e far pensare ad una collezione monotona e noiosa. I volumi architettonici e l’utilizzo di elementi metallici, un trend di stagione anche per l’haute couture, aiutano a dar vita ai capi.
STEPHANE ROLLAND SS 2015 – QUANDO L’HAUTE COUTURE INCONTRA LA SCULTURA
La collezione è composta da una varietà di abiti che non si ripetono mai simili in passerella e che ci offrono una varietà sorprende di lavorazioni e volumi. Partiamo dalle jumpsuit a base minimal su cui vengono costruite vere e proprie strutture architettoniche che ne impreziosiscono le spalle o che ne vanno ad esaltare la silhouette morbida ed eterea con cappe e mantelle avvolgenti ma non pesanti.
STEPHANE ROLLAND SS 2015 – QUANDO L’HAUTE COUTURE INCONTRA LA SCULTURA

STEPHANE ROLLAND

STEPHANE ROLLAND SS 2015 – QUANDO L’HAUTE COUTURE INCONTRA LA SCULTURA

STEPHANE ROLLAND

STEPHANE ROLLAND SS 2015 – QUANDO L’HAUTE COUTURE INCONTRA LA SCULTURA
STEPHANE ROLLAND SS 2015
STEPHANE ROLLAND SS 2015 – QUANDO L’HAUTE COUTURE INCONTRA LA SCULTURA
Gli abiti hanno gonne che arrivano fino alla caviglia, lasciando scoperte le elegantissime decolleté a stiletto ton sur ton, e che sono lavorate come delicate corolle di fiori pietrificati, in cui la fanno da padrone le forti trasparenze.
STEPHANE ROLLAND SS 2015 – QUANDO L’HAUTE COUTURE INCONTRA LA SCULTURA
STEPHANE ROLLAND SS 2015
STEPHANE ROLLAND SS 2015 – QUANDO L’HAUTE COUTURE INCONTRA LA SCULTURA
STEPHANE ROLLAND SS 2015
STEPHANE ROLLAND SS 2015 – QUANDO L’HAUTE COUTURE INCONTRA LA SCULTURA
STEPHANE ROLLAND SS 2015
STEPHANE ROLLAND SS 2015 – QUANDO L’HAUTE COUTURE INCONTRA LA SCULTURA
Immancabili anche le creazioni più concettuali di abiti che scendono lineari fino ai piedi e sono arricchiti anch’essi da giochi di eleganti trasparenze, ma soprattutto dalla commistione di elementi come strascichi quasi impalpabili, applicazioni di tessuti a contrasto lavorati come petali, frange e micro perle.
STEPHANE ROLLAND SS 2015 – QUANDO L’HAUTE COUTURE INCONTRA LA SCULTURA
STEPHANE ROLLAND SS 2015
STEPHANE ROLLAND SS 2015 – QUANDO L’HAUTE COUTURE INCONTRA LA SCULTURA
STEPHANE ROLLAND SS 2015
STEPHANE ROLLAND SS 2015 – QUANDO L’HAUTE COUTURE INCONTRA LA SCULTURA
STEPHANE ROLLAND SS 2015
STEPHANE ROLLAND SS 2015 – QUANDO L’HAUTE COUTURE INCONTRA LA SCULTURA
“Last but not least” gli abiti stupendi con gonne dagli ampi volumi che arrivano fino ai piedi e chiudono la sfilata con un salto nel passato che ci porta un po’ nell’antica Grecia e un po’ alla corta di Maria Antonietta per la tipica struttura in osso di balena che sorreggeva gli interminabili strati di tessuto.
STEPHANE ROLLAND SS 2015 – QUANDO L’HAUTE COUTURE INCONTRA LA SCULTURA
STEPHANE ROLLAND SS 2015
STEPHANE ROLLAND SS 2015 – QUANDO L’HAUTE COUTURE INCONTRA LA SCULTURA
STEPHANE ROLLAND SS 2015
STEPHANE ROLLAND SS 2015 – QUANDO L’HAUTE COUTURE INCONTRA LA SCULTURA
Una collezione di inestimabile eleganza che esplica al meglio il concetto di Haute Couture. Di Beatrice cosa
Pubblicato il: 29.04.2015 alle 08:02:55

STEPHANE ROLLAND SS 2015 – QUANDO L’HAUTE COUTURE INCONTRA LA SCULTURA

Must Consiglia:

STEPHANE ROLLAND SS 2015 – QUANDO L’HAUTE COUTURE INCONTRA LA SCULTURA - Home Page

STEPHANE ROLLAND SS 2015 – QUANDO L’HAUTE COUTURE INCONTRA LA SCULTURA