La settimana della moda - Milano settembre 2014 - fashion week

Dopo le sfilate di New York e Londra adesso è il turno di Milano, che ospita in questi giorni gli show dei nostri stilisti che anticiperanno i diktat per la prossima primavera-estate 2015.
La settimana della moda - Milano settembre 2014 - fashion week
 

La settimana della moda - Milano settembre 2014 - fashion week

Nei primi due giorni abbiamo visto sfilare le collezioni di grandi nomi come Stella Jean, Gucci, Alberta Ferretti, Fay, N°21, Fausto Puglisi, Max Mara; ed ancora Emporio Armani, Fendi, Just Cavalli, Prada, Moschino. Un calendario che ha fatto discutere, indignando persino Giorgio Armani: il programma delle sfilate sarebbe troppo complesso ed affollato rispetto agli eventi analoghi di New York o Parigi. Iniziamo con Fendi: i direttori creativi del marchio, Silvia Venturini Fendi e Karl Lagerfeld, sono riusciti a sfruttare al massimo due qualità loro proprie quali l’alto artigianato e la nuova tecnologia per realizzare una collezione di otufits semplici e facili da portare, ma niente affatto banali. Nel particolare notiamo ricami di orchidee stilizzate, origami di pelle, intarsi di pelliccia e stampa sugli accessori, ma anche bomber ed abiti in pelliccia rasata. Pezzi semplici e alla portata di tutti, che nascondono però un lavoro ed una ricerca di altissima avanguardia.

La settimana della moda - Milano settembre 2014 - fashion week

La settimana della moda - Milano settembre 2014 - fashion week
Anche Giorgio Armani non ha dubbi sulla moda della prossima stagione: ci si dovrà vestire di blu, in modo semplice e fresco. La sua collezione è un tributo a questa tonalità, declinata in tinte fredde od elettriche. “Ci avete mai fatto caso?” incalza lo stilista “quando vi vestite di nero sembrate più duri, più netti, quasi spigolosi. Il blu invece cattura la luce, non la respinge, e regala morbidezza, sfumature, charme. Mi piace perché è un colore trasversale, internazionale, tipico di tutte le culture ed estetiche.” Ecco quindi sfilare una carrellata di tailleur, pantaloni, t-shirts e gonne che rappresentano un’ode al mare, alle onde e allo stile marinaretta. La settimana La settimana La settimana La settimana La settimana La settimana La settimana 
La settimana della moda - Milano settembre 2014 - fashion week
In prima fila per Gucci due star: la divina Kate Moss e la bellissima Charlotte Casiraghi. La collezione della maison è un tributo ai souvenirs da viaggio e un elogio alla tecnica del patchwork; il tutto, ovviamente, in versione extra lusso. “Per realizzarla ho pensato alle clienti di questo marchio, persone che girano per diletto o lavoro e comprano qua e là pezzi speciali che poi vanno ad arricchire il loro guardaroba più classico” spiega Frida Giannini, responsabile produzione di Gucci. Vediamo quindi sfilare kimono e cinture Obi souvenirs di un viaggio in Giappone; pantaloni da marinaio delle crociere sui mari del Nord; l’abito patchwork e ricamato rubato ad un mercatino indonesiano. Piccole chicche che vanno ad impreziosire capi già noti, pezzi icona del marchio: il trench di camoscio, i pantaloni con bottoni dorati, la camicia di seta stampata.
La settimana della moda - Milano settembre 2014 - fashion week
La settimana della moda di Milano è appena iniziata: indossate il vostro look migliore e correte a scoprire in anteprima le collezioni della prossima primavera-estate! Di Alice Moreschini
Pubblicato il: 24.11.2014 alle 10:56:51

La settimana della moda - Milano settembre 2014 - fashion week

Must Consiglia:

La settimana della moda - Milano settembre 2014 - fashion week - Home Page

La settimana della moda - Milano settembre 2014 - fashion week