GIPSY CHIC LA COLLEZIONE DONNA PRIMAVERA ESTATE 2015

GIPSY CHIC LA COLLEZIONE DONNA PRIMAVERA ESTATE 2015

Se siete amanti del mood ‘70s, un po’ “gipsy chic”, per questa primavera 2015 Prada sembra aver risposto a gran voce alla vostra chiamata. Broccati, sovrapposizioni di calzini con fantasie floreali, impunture che sagomano cappotti pesanti, maglioni dalle trame fitte, patchwork, inserti in pelle, legno, garze di tela. In passerella tutto ricrea un’atmosfera cupa e surrealistica, basta guardare su cosa sfilano le modelle: una distesa di sabbia color lavanda scuro su un letto di velluto, che sprigiona anche lo stesso profumo del fiore. Un’atmosfera che, appunto, fa pensare a tutto tranne che alla primavera. La collezione, come afferma la stilista stessa, è un continuo dialogo tra antico e moderno, un’unione (quasi) poetica di tessuti che raramente verrebbero mai accostati tra loro. Punto forte della collezione sono essenzialmente i dettagli, e tra essi vorrei far rientrare le calzature, argomento che farà brillare gli occhi a tutte le accanite “shoes aholic” come me. Miuccia Prada, si sa, difficilmente sbaglia un colpo e per questa p/e 2015 si è superata, proponendo una serie di scarpe diverse da quelle che di norma si vedono sfilare in passerella. Primi fra tutti, gli zoccoli. Prepotente è qui l’ispirazione al mondo gipsy, che lancia però uno sguardo all’Oriente: le scarpe hanno un plateau in legno massiccio e nella decorazione riprendono i broccati degli abiti a cui vengono abbinati, o leggere fantasie floreali. Elemento innovati è l’accostamento a calzini, in contrasto, per colore ma soprattutto per fantasia.

GIPSY CHIC LA COLLEZIONE DONNA PRIMAVERA ESTATE 2015

Per le amanti dello stivale, ecco quelli a metà polpaccio, con un mood puramente ‘70s: stampe patchwork e fini decorazioni floreali, impreziosite da paillettes. Anche qui, volutamente in contrasto con la scarpa e con l’abito, fa la sua comparsa la calza, seppur si tratti di una collezione p/e.

GIPSY CHIC LA COLLEZIONE DONNA PRIMAVERA ESTATE 2015

Decisamente più “romantica” la decolleté con cinturino sul collo del piede. Punto forte di questa scarpa e decisamente ciò che la rende estremamente moderna nel suo palese richiamo al vintage, è l’ “iper punta” e il tacco leggermente curvato verso l’interno. Non so a voi, ma a me ricorda molto la scarpa che potrebbe indossare una moderna strega del Mago di Oz.

GIPSY CHIC LA COLLEZIONE DONNA PRIMAVERA ESTATE 2015

GIPSY CHIC LA COLLEZIONE DONNA PRIMAVERA ESTATE 2015 DI MIUCCIA PRADA

GIPSY CHIC LA COLLEZIONE DONNA PRIMAVERA ESTATE 2015
 

Last but not least, il sandalo sabot in broccato o pitonato con fantasia floreale. Forte rimando al mondo russo e orientale anche qui.

GIPSY CHIC LA COLLEZIONE DONNA PRIMAVERA ESTATE 2015
  GIPSY CHIC LA COLLEZIONE DONNA PRIMAVERA ESTATE 2015 DI MIUCCIA PRADA
GIPSY CHIC LA COLLEZIONE DONNA PRIMAVERA ESTATE 2015

Tutti questi elementi, che apparentemente sembrano “cozzare” tra loro, trasformano la collezione p/e 2015 di Miuccia Prada, in una fiaba stonata, dall’animo triste ma estremamente elegante e ricercato.

Di Beatrice Cosa

 


Pubblicato il: 24.05.2016 alle 09:21:25

GIPSY CHIC LA COLLEZIONE DONNA PRIMAVERA ESTATE 2015

Must Consiglia:

GIPSY CHIC LA COLLEZIONE DONNA PRIMAVERA ESTATE 2015 - Home Page

GIPSY CHIC LA COLLEZIONE DONNA PRIMAVERA ESTATE 2015