Dora Lorusso Stylist - Anteprima Regina d'Italia

“Non voglio mica la luna….” cantava Fiordaliso e il motivetto ispirato a quella luna decantata da poeti, scrittori, artisti rimane una delle canzoni più ascoltate della musica italiana. A quella stessa luna si ispira la stilista pugliese Dora Lorusso che si appresta a partecipare alla seconda edizione di Regina D’Italia presentando la collezione “Riflessi di Luna”. Abiti realizzati in chiffon, duchessa, taffettà, cady in seta con linee sinuose, eleganti, sofisticate. Espressione di una eleganza assoluta e sensuale senza mai essere volgare. I colori degli abiti sono l’immagine di tutti i riflessi della luna: luna blu, luna rossa, luna rosa, luna d'argento, eclissi di luna, e infine una abito speciale in blu notte con una raffigurazione di un panorama notturno della luna e il mare, tutto dipinto a mano.

Dora Lorusso Stylist - Anteprima Regina d'Italia

Dopo il successo inaspettato conseguito nella prima sessione dove la stilista è riuscita a portarsi a casa un ottimo secondo posto, lei che, partita dal suo amato paese, San Ferdinando di Puglia è  cresciuta a pane e sartoria, figlia d’arte di madre sarta, si è fatta da sé con tanta dedizione, studio, sacrificio, pazienza e costanza. Subito dopo i 5 anni di formazione presso l’Istituto professionale per disegnatrice e stilista, Dora si è messa in proprio affrontando di petto la sfida di creare qualcosa di personale, facendo affidamento esclusivo sulle proprie forze, sulla propria tecnica e sulla propria creatività. La sua attività è cresciuta man mano grazie a tutto l’amore profuso verso questo mestiere manuale ed artigianale che solo chi fa questo lavoro sa cosa significhi, finchè finalmente nel 2000 c’è stato il coronamento di un iter professionale che ha portato la stilista pugliese ad aprire il suo atelier. Ma Dora, una donna intraprendente, esuberante, costantemente alla ricerca di nuovi stimoli decide di voler uscire dalla sua amata terra e si presenta a Milano al concorso internazionale per stilisti emergenti Regina D’Italia, dove con un po’di fortuna, potrebbe candidarsi tra le stiliste italiane che nel 2016 spiccheranno il volo alla conquista dei mercati internazionali. Dora Dora

Dora Lorusso Stylist - Anteprima Regina d'Italia

La sua prima collezione Diamond Noir, in cui l’iter di costruzione di un abito sartoriale viene equiparato al diamante nero che in natura si presenta grezzo e attraverso la lavorazione e la manualità dell’uomo diventa una pietra preziosa, le cui sfaccettature su cui riflette la luce creando mille colori si ripresentano nei toni degli abiti, rappresenta semplicemente un assaggio delle sue ancora inesplorate capacità. Cosi Dora Lorusso presenta al pubblico ed alla giuria di Regina D’Italia la sua nuova “stupefante” collezione, con l’intento di stupire ed esaltare i suoi osservatori. “Riflessi di Luna” rapressenta una donna che come la luna si presenta al mondo a fasi alterne e i suoi stati d’animo si manifestano in un crescendo negli abiti della collezione. In primis c’è una luna calante a cui corrisponde una donna triste, pensierosa, intimidita che si presenta elegante ma senza osare troppo, quasi con un certo fascino nascosto ancora da scoprire; man mano sull’onda della luna crescente si arriva al culmine della pienezza della luna e, per analogia, ad una donna che si mostra in tutto il suo splendore, con abiti strepitosamente eleganti e raffinati.

Dora Lorusso Stylist - Anteprima Regina d'Italia

Leggendo questa presentazione si capisce chiaramente che in questo crescendo delle fasi lunari abbinate agli stati d’animo della donna c’è trasposta intrinsecamente tutta la storia professionale di Dora Lorusso che si appresta ad aprire questa metaforica “porta” di opportunità offertagli da Regina D’Italia e di accaparrarsi il primo posto con uno “sguardo alla luna” durante prossima sessione della MFW 2015.  


Pubblicato il: 24.05.2016 alle 08:48:28

Dora Lorusso Stylist - Anteprima Regina d'Italia

Must Consiglia:

Dora Lorusso Stylist - Anteprima Regina d'Italia - Home Page

Dora Lorusso Stylist - Anteprima Regina d'Italia