Donna Karan New York Fashion Week 2015

L’amore di Donna Karan per la sua città, per quella giungla brulicante di luci e suoni che è New York, è da sempre ravvisabile in tutte le sue collezioni. Quest’anno però la stilista ha deciso di fare un passo in più e ha chiesto proprio ai newyorkesi di dirle sulla piattaforma social di Twitter cosa essi amino maggiormente della propria città. Così tweet  come “NY è casa” oppure “NY è l’ultima città nel mondo dove ti ricorderai sempre da dove vieni e questo ti farà fare grandi cose” diventano il background, diventano le fondamenta della collezione autunno/inverno 2015 che ha sfilato pochi giorni fa alla Mercedes-Benz Fashion Week di New York.
Donna Karan New York Fashion Week 2015
All’interno della collezione predomina il nero, a cui però sono accostati colori brillanti come il magenta, il viola e il blu elettrico. Immancabili all’appello anche il beige e il grigio, colori perfetti per l’autunno, anch’essi accostati ad un twist di colore che li vivacizza e toglie quell’aria noiosa che solitamente assumono questi colori e a chi li indossa.
Donna Karan New York Fashion Week 2015

Donna Karan

Donna Karan New York Fashion Week 2015
  Le linee sono oversize, abbondanti, dal taglio un po’ maschile e un po’ infantile. Essendo una collezione autunnale, il dolcevita non manca certo in passerella: il collo è altissimo e rigido, quasi a voler essere una sorta di cappuccio per proteggersi dal freddo pungente della Grande Mela. Le felpe invece hanno un taglio a trapezio e un’allure sportivo.
Donna Karan New York Fashion Week 2015

Donna Karan

Donna Karan New York Fashion Week 2015
I tagli asimmetrici spopolano e li ritroviamo qui su gonne e abiti eleganti, perché New York non è solo fretta e dinamismo, ma è anche opulenza e charme.
Donna Karan New York Fashion Week 2015
I cappotti sono lunghi, pesanti e anch’essi oversize cosicché sia più semplice stratificare maglioni, felpe o dolcevita sotto di essi: le designer donne ne sanno sempre una più del diavolo!
Donna Karan New York Fashion Week 2015
Punto forte della collezione sono i tailleur dal taglio maschile, declinati in grigio, blu e nero, che sembrano essere usciti dall’armadio di un componente di una rock band. A dare un tocco femminile la striscia nera decorata con gemme multicolor presente sulla camicia.
Donna Karan New York Fashion Week 2015
Bellissime le sneaker e i mocassini con la para altissima, da cui viene fatto uscire un calzino bianco.
Donna Karan New York Fashion Week 2015
Totalmente assenti i pezzi di gioielleria, e presenti in minima parte gli accessori: la donna DKNY è una donna dinamica, che si muove in fretta sulle Avenue newyorkesi e non ha bisogno di accessori per enfatizzare ciò che indossa e per catturare l’attenzione. Particolarissimo il make-up realizzato sulle modelle: una linea di eyeliner che circonda l’occhio non a filo delle ciglia. Assolutamente da NON ricreare a casa.
Donna Karan New York Fashion Week 2015
La collezione nel complesso risulta giovane, originale, perfetta per quelle donne che nonostante il freddo non vogliono certo rinunciare ad un tocco di stile per distinguersi. D Beatrice Cosa
Pubblicato il: 27.02.2015 alle 13:58:46

Donna Karan New York Fashion Week 2015

Must Consiglia:

Donna Karan New York Fashion Week 2015 - Home Page

Donna Karan New York Fashion Week 2015