Concetta Sarachella: anteprima per Regina d’Italia

Per la prossima sessione di Regina d’Italia, la stilista Concetta Sarachella presenta una collezione caratterizzata da un’iniziale ispirazione vittoriana, come si deduce dalla presenza del bustino e dalla forma dell’abito che accarezza il corpo e termina con una coda a sirena ampliata e arricchita da numerose onde nei panneggi.
Concetta Sarachella: anteprima per Regina d’Italia

Concetta Sarachella

La rivisitazione di uno stile inglese elegante e raffinato si accosta alla della stilista di riproporre colori e tessuti della cultura Rom: Concetta Sarachella unisce elementi propri della cultura tessile rom, la cura per la scelta degli abiti di cerimonia realizzati con stoffe pregiate quali raso, pizzo, taftà e satin attraverso i colori della tradizione come il rosso porpora, oro, nero e il beige di tonalità differenti, fino allo champagne.
Concetta Sarachella: anteprima per Regina d’Italia

Concetta Sarachella

Ne consegue una collezione che trae dalle differenti fonti di ispirazione le caratteristiche tradizionali di entrambe le culture: i riferimenti stilistici sono classici e delicati, la rivisitazione non trasforma i canoni ma li fonde con la sapienza di chi davvero vive la quotidianità e le occasioni speciali attraverso un duplice bagaglio culturale che diventa a sua volta ricchezza e materia da cui trarre spunto per appropriarsi delle culture, tradizioni, cerimonie che sono secolari punti fermi ma sempre in continuo e impercettibile mutamento.
Concetta Sarachella: anteprima per Regina d’Italia
Sara Alessandrello
Pubblicato il: 03.07.2015 alle 08:13:49

Concetta Sarachella: anteprima per Regina d’Italia

Must Consiglia:

Concetta Sarachella: anteprima per Regina d’Italia - Home Page

Concetta Sarachella: anteprima per Regina d’Italia