Bluette Armani: primavera - estate 2015

“Bluette è il colore di Majorelle a Marrakech ma è anche altro”, dice Giorgio Armani. È il colore amatissimo dallo scultore Yves Klein (e si chiama infatti nel mondo molti chiamano il bluette Blu Klein), per esempio, che se ha dipinto di bluette la riproduzione della Nike di Samotracia vuol dire che è un colore molto adatto alla femminilità”. (Giorgio Armani)
Bluette Armani: primavera - estate 2015

Bluette Armani

Il colore della spiritualità secondo l’artista Vassily Kandinsky che ha realizzato molte opere basandosi sulla sua teoria del colore, e ancora il Blu di Yves klein. Colore-icona per Giorgio Armani, trasversale e profondo, dall’allure senza tempo,  il quale sceglie una sfumatura viva, quasi electro.
Bluette Armani: primavera - estate 2015

Bluette Armani

Per lo stilista si tratta di un colore sinonimo di sintesi fra forza ed eleganza e per questo lo declina su abiti e accessori metropolitani, creazioni sperimentali che giocano con i materiali: ne risulta una sensazione di leggerezza e vigore, il tocco di modernità è dato dall’uso futuristico di PVC semitrasparente degli shorts brillanti da portare sotto gli abiti, dagli accessori e dagli abiti dai volumi ben definiti.
Bluette Armani: primavera - estate 2015
  L’accostamento di colori quali il bianco ottico e il grigio e i contrasti dei materiali definiscono uno stile che richiama a tratti l’abbigliamento sportivo così come uno urban style molto sperimentale, di classe e giocoso. Emporio Armani con la collezione Primavera/Estate 2015 racconta una donna elegante, raffinatamente minimalista, che sa coniugare con classe lo sportwear e l’eleganza in uno stile superglam.
Bluette Armani: primavera - estate 2015
Sara Alessandrello
Pubblicato il: 03.07.2015 alle 08:17:02

Bluette Armani: primavera - estate 2015

Must Consiglia:

Bluette Armani: primavera - estate 2015 - Home Page

Bluette Armani: primavera - estate 2015